Bandi

Bando selezione interna: Allestimento dati per la mosaicatura degli strumenti urbanistici comunali della Regione Umbria (tre affidamenti di incarico).


Bando selezione interna: Supporto tecnico-gestionale per le attività connesse con il progetto di “Pianificazione delle Aree Naturali Protette della Regione Umbria (Misura 323 azione a) del Programma di Sviluppo Rurale dell’Umbria 2007-2013.


Bando selezione interna: Progettazione, esecuzione ed elaborazione di misure di livellazione geometrica di altissima precisione per il collaudo di una struttura


Bando: Elaborazione di indicatori diagnostici sugli effetti dei fenomeni di urbanizzazione (sprinkling esteso e lineare) nelle aree protette umbre e nei siti Natura 2000


Bando: Ricognizione del patrimonio storico-architettonico-testimoniale delle aree protette umbre, con riferimento comparativo all’Italia centrale. Elaborazione di indicatori di rango e di valorizzazione


Bando1/3: La pianificazione urbanistica in Umbria: Indicatori e dati di pressione Ambientale fuoco
Bando2/3: Classificazione delle aree protette umbre mediante indicatori ambientali
Bando2/3: Analisi di insularità ambientale delle aree protette umbre


Bando: Problematiche idrauliche legate al dissesto idrologico, post incendio, nelle aree percorse dal fuoco


Bando: Analisi e gestione dei dati relativi agli studi di microzonazione sismica in corso di realizzazione nella Regione Abruzzo attraverso appositi programmi annuali


Bando: Recupero di Palazzo Margherita: approfondimento delle schede di analisi dello stato di danneggiamento – rilievo metrico costruttivo – valutazione della sicurezza sismica – linee guida per la progettazione


Bando 2013/06 – Trattamento e analisi dati di rilievo satellitare e telerilevamento per il monitoraggio del territorio


Bando 2013/07 -Trasformazione dell’edilizia e della città. Roma nel Seicento


Bando di selezione per il conferimento di n. 4 assegni di ricerca


Bando n. 10/2013 – Rilevamento geologico e cartografia geologica e geologico-tecnica a scala 1:5000 di aree pilota del comune dell’Aquila